(Bruno Coen)

Rendimi il male che ti ho fatto.

Sottoponimi alle torture più atroci.

Voglio sentire dolore.

Feriscimi senza pietà.

Scalfisci questo cuore di pietra con

l’effusione delle tue urla.

Graffiami l’anima con gli artigli della

tua vendetta.

Voglio morire di dolore per poterti

amare per sempre.

© 2006, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono dei rispettivi autori dei contenuti

Archived in Senza categoria and tagged . Bookmark the permalink.

6 thoughts on “Morte d’amore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine