Saudade

Array

M’avvolgo in ricordi più belli

di giorni ormai più ripetibili

e risento gli antichi respiri

di amori dal tempo riarsi.

…Son qui Saudade!… 

Riecheggian ora risate felici

d’amor i giochi innocenti

e son ritmi di cuori lontani

che mi giungon dal buio celati.

…Ti prego Saudade!…

Cantami ancora quei giorni lontani,

di fughe e corse sguaiate.

Sussurrami quei nomi scordati

e i ti amo mai detti o lasciati. 

…No Saudade! no!…

Sazio son ora e sete più non ho

richiudi il tuo pozzo silente

e lascia riposare il mio cuor.


Ultimi post

Altri post