menu Menu
Parole
By Anghelu Posted in Poesia on 18 Agosto 2006 5 Comments 1 min read
Previous L'amore col mare Next
courbet-05xParole
a sospingermi
come folate di vento.
Leucosici canti.
Turbamenti infiniti.
Ligia, Partenope.
Ed io,
argonauta del niente,
alla ricerca continua
di porti
senza scogliere.


Previous Next

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cancel Invia commento

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine
  1. Particolare il simbolismo ed il parallelismo che hai impiegato…

    Viaggiatore è densa ed intensa questa tua ricerca fatta versi, questo tuo protendere la mano verso il vello d’oro…

    🙂

keyboard_arrow_up