Io Voglio!

Voglio essere calcagno su spiagge spumate   

E conchiglia rivoltata dal mare.

Voglio sentirmi granito e nuraghe

E olivo piegato a maestrale,

E ancora,

Rosso corallo,

Alga fluttuante nel mare,

Riccio ancorato al fondale.

Voglio sentirmi mirto,

Sugheretto,

E bacche su ginepro secolare.

Voglio! Voglio! Voglio!

In Sardegna io voglio tornare.

Ultimi post

Altri post