Forse era amore!

Array

Ricordi

Come petali leggeri,

Come soffi di colore,

I tuoi occhi!

Forme armoniose ricoperte di tulle,

Gravidi di vita i tuoi seni.

…È colore di terre lontane la tua pelle!…

Poi fianchi scoperti

E tepore di ventre.

Pelle bagnata su pelle bagnata.

Fu fondersi di colori gli arti avvinghiati.

Sudore su sudore,

Ritmi incalzanti.

Bersi e assaggiarsi a vicenda

In un susseguirsi di false promesse.

Ti dissi ch’era amore,

Forse lo era!

Ultimi post

Altri post