Notte sognante

una candela accesa nel buio
fa vibrare la mia ombra
sulle pareti del mio silenzio

brillano frammenti di stelle
in una notte sognante
tra parole dolci e complicate

una lacrima calda riga il volto
come goccia trasparente che scorre
scivola sul cuscino
sprigionando nell’aria
un’emozione latente

percepisco sensazioni intense
sul mio corpo nudo
vestita solo da stivali neri
scivolo sinuosa tra lenzuola
di seta rossa al profumo di vaniglia

ascolto affondo il tuo respiro profondo
assaporo la tua voce in una notte senza sonno
respiro un soffio di vento che viene da nord
mi perdo nel sogno morente all’alba nascente

Ultimi post

Altri post