folder Filed in Blog degli Autori, Poesia
E' che quando entri nei miei giorni
Vivendolestelle comment 6 Comments access_time 1 min read

E’ che quando entri nei miei giorni
distruggi ogni cosa come un vortice,
io non sono più me,
stento a riconoscermi,
riscopri parti oscure e sconosciute,
irrefrenabili emozioni.
Mi assalgono pensieri
cupi e tortuosi come oceani
con l’animo smarrito tra le onde io ti penso.
E forse amo
questo inferno silenzioso che mi accendi dentro.
Tu per me sei come un ossessione
una droga blanda e piacevole
cancello tutto il marcio
in quei momenti
perchè non ho una maschera e
tu mi metti a nudo…

© 2007, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono riservati per i rispettivi autori.

Amore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cancel Pubblica il commento

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine
  1. in quei momenti non ho più una maschera e tu mi metti al nudo!
    davvero l’amore è capace di togliere ogni maschera lasciandoci avvolgerci dal suo manto caldo!
    complimenti

  2. Parole fluttuanti dal cuore verso l’infinito per gridare emozioni intense che bruciano l’essere.
    “E’ che quando entri nei miei giorni
    distruggi ogni cosa come un vortice,
    io non sono più me,..”
    L’amore è un vortice …e distrugge ogni maschera lasciandoci così come siamo , veri ma indifesi.

    Complimenti l’ho riletta diverse volte e mi specchio nelle tue parole.
    Ambradorata