Sollevati aria
vola con intrecci ondosi
di ali sapienti
del mio vero sentire

Alimentati brezza
Di nubi d’argento
Soffiate dalle mie labbra
Con polline alpestre

Aleggiati moto
Nelle fitte chimere
pronunciate all’orizzonte
nel meriggio assonnato

Alzati vento
Dal silvestre abbandono
e portami nell’alieno
del mio lungo venire.

© 2006, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono dei rispettivi autori dei contenuti

5 thoughts on “Rosa del Vento

  1. E’ un volo d’emozione.
    Versi leggeri come il vento che sanno condurre negli azzurri spazi..
    Ti abbraccio con affetto
    Maya

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine