Irene Kotinsky - Takes Two To Tango
*****

Tu inestinta fiamma
che m’incendi da lontano
avanzi sulla mia vita
come fuoco su un campo di grano
Io non so quale segreta malia
dal tuo regale sguardo promana
che racchiude ogni mio sogno
nel tuo ferreo dominio
né se potrà mai spegnersi
questo potente sentimento
che dardeggia nel mio cuore
e tutto di me brucerà
lasciandomi nero sterpo
in una terra desolata…
So soltanto che oggi
son rose i tuoi pensieri
che seguo nella tua danza
tango in cui travolgo i miei
e unendomi a te in una vertigine
cadi stordita tra le mie braccia
e stringendomi forte al tuo petto
senti avanzare il rombo crescente
del nostro inevitabile destino…
In quest’incendio voglio morire
in questo male che fa bene
perdutamente dissolvermi…

© 2006, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono dei rispettivi autori dei contenuti

13 thoughts on “Tango

  1. In questo male che fa male….

    Perdersi anche solo per un’attimo e bruciare,un incendio lento ma travolgente come il tango come l’eros e la passione che lo accompagnano.

    Stupenda per stupire!

    Grazie

    monica

  2. mi abbraccia questo tango che sale e travolge vorticosamente corpo ed anima…sul filo di passioni che non hanno regole…ma vita propria.

    Vita che sboccia nelle tue parole,

    vita che è amore…oltre ogni frangente o barriere…vita che sei tu…simile ad un tango che mi abbraccia

    Bellissima.

  3. Una danza travolgente e passionale in cui perdersi abbandonandosi completamente al ritmo impetuoso dell’amore ed alla sua potenza contro cui nulla si può. L’amore è un fuoco che s’insidia nella mente e nella carne…e se tutto brucerà ne sarà valsa la pena perchè quelle fiamme scaldano una vita intera.

    Caro Robert, sai sempre parlar d’amore ed esprimere le sensazioni del cuore in modo sublime…

    Un bacione

  4. Fortunata è la donna che ha accanto un uomo della tua pari sensibilità ed ardore…:-)

    Anche io, come mariamartina, chiedo che tu posti questa tua poesia nel mio blog…

    Un abbraccio

  5. Bellissima, anche nel suo incedere…

    Mi ha particolarmente impressionato questo pezzo:

    “So soltanto che oggi

    son rose i tuoi pensieri

    che seguo nella tua danza

    tango in cui travolgo i miei

    e unendomi a te in una vertigine

    cadi stordita tra le mie braccia

    e stringendomi forte al tuo petto

    senti avanzare il rombo crescente

    del nostro inevitabile destino…”

    .. e come sempre l’Amore è come un tango…

    Un bacio

    Ars

  6. Grazie Robert per questa bellissima poesia. Splendida e densa quell’immagine: “avanzi sulla mia vita come fuoco su un campo di grano”. La puoi postare anche sul mio blog? Un abbraccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine