folder Filed in Blog degli Autori
Lo stile del Blog degli Autori
Redazione comment 9 Comments access_time 1 min read

Come abbiamo dimostrato insieme in diverse occasioni, come quella dell’iniziativa letteraria L’Uomo Onda, ci sono tanti modi per fare blog e fare il blogger.

Io vorrei dire che il Blog degli Autori può dire, a pieno titolo, di aver sposato uno stile.

Le persone prima di tutto. Questo è lo stile del nostro Blog. Come scrive la nostra adorabile Psiche.

Il nostro stile è in quell’alchimia magica che si crea tra le persone, quando sono sé stesse e dialogano tra di loro, come si fa in questo luogo, con la poesia, il raccontare e il raccontarsi.

Il nostro stile è nella Comunità degli autori e dei lettori che si scambiano ogni momento i ruoli e, scrivendo sì ma anche leggendo e commentando gli altri, condividono nel modo più pieno possibile, in un blog, emozioni d’amore.

Se non fosse così, cosa sarebbe il Blog degli Autori? Un semplice aggregatore di blog, una lavagna virtuale in cui lasciare un segno fine a sé stesso, come dice un blogger che mi ha scritto oggi.

Certo qualcuno, talvolta recita fuori dal coro e stona, però proprio grazie al coro forse può capire di essere stonato.

Mi piacerebbe leggere le vostre opinioni sull’argomento.

Abbraccio tutti con affetto.

Robert

© 2006, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono riservati per i rispettivi autori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cancel Pubblica il commento

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine
  1. leggo ora questo post: purtroppo come sai, il tempo a mio disposizione è poco, ma quando posso passo sempre e faccio un po’ di recupero.

    Il tuo blog è stata una scoperta per me e questo modo di fare letteratura mi trova assolutamente concorde. Gli stimoli che danno le iniziative quali ad es. UOMO ONDA, sono stati per me molto positivi e l’idea di fare di un tema, il leit motiv per una raccolta di racconti, è una cosa assolutamente innovativa e che molti siti di scrittura, prima o poi copieranno vedrai ^_^

    Si tratta anche di dare voce a persone che rimangono da sempre nell’anonimato, pur sapendo scrivere benissimo. Un modo corale di fare letteratura, originale ed emozionante. A te e alla redazione il mio grazie per questo e per tutto quello che verrà-

    Eufemia

  2. Mi spiace che il mio contributo sia così limitato..non riesco ad essere più presente, ma questo è un posto che mi piace..ha un suo stile e molta eleganza… si respira una bella atmosfera, si persegue la qualità

  3. quando si a che fare con ‘autori’ ovvero persone che cercano di esprire se stesse tramite il mezzo della scrittura e della creativita’

    a volte si va a toccare la suscettibilita’del singolo..

    ma come dissi una volta questa e’casa vostra ed e’giusto che voi cerchiate di guidare e ‘imporre’ uno stile al blog

    e’giusto che scegliate con quali tende abbellire la casa!!!!!

    E state facendo un bel lavoro!!!!

  4. Hai detto bene: le persone prima di tutto! Ed è per questo che qui si sta così bene…

    Ci si confronta, s’impara anche e si cresce…e poi si guarda il mondo con occhi un po’ diversi da prima.

    Se poi trovi anche creatività, originalità, poesia, bravura…non puoi far altro che ammirarla…ed imparare 😉

    Grazie a chi crede in questo e lo rende possibile. Un bacio

  5. io non so mi sento sempre un pesce fuor d’acqua…ma qui è così accogliente e magico!non scrivo molto , ma sono qui ogni giorno a leggervi perchè un pò sta diventando la “mia casa”, una speciale famiglia allargata dove ognuno con le sue differenze e diversità contribuisce a rendere solare questo salotto!grazie a tutti

  6. mi riconosco tra quelli “che stonano”

    forse… perchè caratterialmente sono una un po’ anarchica. un po’ cocciuta.una che si esprime e agisce a modo suo. una che si fa notare. una che “sente” in modo un po’ brusco. e si esprime gettando fuori questo tutto come lo recipisce, senza contare fino a dieci e pensare che magari urta qualcuno…

    stò cercando di affinarmi

    di essere ugualmente efficace. ma… magari meno diretta

    credo… sia importante avere qualcuno che senza farti sentire piccola piccola, ti guidi.

    e, con me, un po’ lo avete fatto.

    iLARIa

  7. Le persone sono importanti, ma c’è un’altra cosa molto importante che fa la differenza, e che crea ciò che Robert chiama ‘lo stile’ del blog.

    Siccome molti di noi sono già stati invitati anche in altri blog, credo che siamo perfettamente in grado di recepire dove è il punto di forza del Blog degli Autori, dove è la differenza.

    Ed è proprio nell’interagire tutti insieme, nell’essere una volta autori e allo stesso tempo lettori degli altri bloggers che si crea questa coesione e questa ‘anima comune’ che unisce e rafforza il gruppo.

    Forza che esce anche nel proporre nuovi temi e modi di fare scrittura tutti insieme e nella partecipazione massiccia alle iniziative proposte.

    Ma, ovvio, ci deve essere lo ‘spirito guida’ in tutto ciò.

    Non aggiungo altro 🙂

  8. Di certo è che: questa grande comunità d’autori, ha il privilegio di essere spronata, guidata ed indirizzata con maestria… va ancora plasmata di più secondo me… x evitare stonature fuori dal “Coro”… e questo lo state già facendo senza urtare le suscettibilità personali, con tatto e pazienza… aspettiamo con trepidazione le tracce guida x fare di questo bog_autori, qualcosa di autorevole nella blog_sfera… bravi a Voi gestori di anime poetiche altrimenti allo sbando e anarchia.