Nel Blog degli Autori è giunto il momento di nuovi grandi cambiamenti.

La Casa degli Autori creata da Manuale di Mari sarà parte integrante di un Portale letterario che avrà come direttore responsabile Nicla Morletti ed offrirà ad autori, editori, operatori e protagonisti della scrittura e della cultura una nuova vetrina in cui presentare ed aggregare contenuti della sfera letteraria e di tutte le forme d’arte ad essa collegate dentro e fuori dal web.

L’idea è quella di creare i presupposti per una nuova più significativa crescita della Comunità degli Autori già presenti nella blogosfera e di altri poeti e scrittori che si aggiungeranno nel corso dei prossimi mesi provenendo dal mondo della carta stampata e della letteratura che ancora non è approdata sul web. E’ un progetto ambizioso ma concreto a cui tutti voi, nelle forme che abbiamo studiato, potrete partecipare divenendo protagonisti di iniziative che segneranno un grande punto di svolta.

Non vi anticipo altro perché ci sarà presto la presentazione ufficiale di tutte le nuove Iniziative di Manuale di Mari e del Blog degli Autori.

Questa settimana, venendo ora alle novità di questo mese, inauguriamo due nuove rubriche fisse:
A Ruota Libera: dialoghi e riflessioni con Nicla Morletti su tutti i temi del momento e della vita, con particolare riferimento ai mondi della letteratura e della cultura, della scrittura e dell’editoria. Potete ascoltare il primo podcast (registrazione audio) cliccando sul pulsante presente in fondo a questo post.
Scatti d’Immenso: fotografia e parole. Si tratta della ben nota Iniziativa che abbiamo presentato questa estate e che, visto il successo che ha meritato, diventa una rubrica fissa del Blog degli Autori. Per partecipare leggete il post di presentazione dell’Iniziativa.
Leggiamo Insieme: come si partecipa alla nostra rubrica per la presentazione di libri on line.

Desidero complimentarmi, poi, con immenso piacere ed affetto con la nostra cara Nicla Morletti, per il nuovo importante Premio alla Cultura che riceverà il prossimo 17 novembre. Complimentatevi con lei direttamente nel suo Blog, dove troverete tutti i dettagli su questo nuovo importante riconoscimento.

Complimenti anche per Lenio Vallati che, tra i nuovi autori pubblicati nello scorso mese di ottobre, si è subito distinto per la partecipazione attiva al Blog degli Autori. Il suo racconto “Profondo mare” merita il fiore del mese di ottobre, un bellissimo giglio bianco, offerto dal nostro Partner Punto Flora.

N.B. Prima di ascoltare il Podcast “A Ruota Libera” fermate la riproduzione del video musicale presente nella nostra home page.

© 2007, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono dei rispettivi autori dei contenuti

6 thoughts on “Il Blog degli Autori e il nuovo Portale letterario

  1. l’idea di far incontrare gli autori web con gli autori su carta e quindi parlare nuovamente di “scambi” mi fa guardare al nuovo portale con curiosità.. e m’immagino un bell’intreccio..
    Caro Robert, chi fa dell’equilibrio qualcosa di raggiunto e alfine statico non potrà mai scoprire cose nuove. Non credo sia il tuo caso 😉
    Ogni svolta è comunque un’avventura…e va guardata animo curioso (naturalmente profondendo impegno) 🙂
    Penso a questo nuovo Portale Letterario come ad un contenitore di angoli e parole preziose, dove le persone esprimano sè stesse e il loro “modo”.
    Applaudo alla scelta di Nicla come Direttore Responsabile.
    un abbraccio
    Ars

  2. Caro Ugo Arioti, hai compreso perfettamente lo spirito del Portale. E ci hai proposto un pezzo, un breve e ottimo saggio sul tema “Innamoramento e amore” e sul “discorso amoroso”. Hai proposto un contenuto della sfera letteraria e di “altre forme d’arte ad essa collegate”. Quadro e cornice: mondo della realtà sociale, come tu giustamente definisci,dettato da regole e segnaletiche, e mondo interiore dettato invece dalle pulsioni del cuore che sono quelle più vere e autentiche. E il mondo intorno viaggia a due velocità.
    La tua scrittura è un esempio calzante del “Verismo romantico”.
    Potremo approfondire di più l’argomento leggendo le tue opere. Bravo! La scrittura induce alla riflessione e rende liberi. E nella scrittura ci riconosciamo di più.
    Nicla Morletti

  3. A proposito degli innamorati e del modo di ridefinire la realtà che li circonda e che li comprende essendo essa stessa parte di un insieme più grande, Roland Barthes scrive (Frammenti di un discorso amoroso):
    Il quadro e’ in primo luogo uno spazio delimitato da una cornice. La funzione della cornice e’ isolante. Essa separa una figura dal contesto circostante, dotandola di un’intangibilità’ di principio e della qualità esclusiva di apparizione quasi sacra. Racchiusa nell’invalicabile limite della cornice, una porzione di realtà subisce cosi’ una doppia e contraddittoria metamorfosi.
    Da un lato la sua presenza e’ enfatizzata, fino a divenire ossessiva, dall’altro e’ definitivamente sottratta da quella stessa cornice al mondo quotidiano, per diventare traccia di un altro mondo, verso il quale si dirige il desiderio del pittore e dello spettatore. Il desiderio e’ anzi tanto piu’ intenso quanto piu’ la cornice, a dispetto della sua materiale fragilità, interdice ogni possibilità di appropriazione reale dell’immagine in essa contenuta.
    La cornice separa e mette in relazione, ma nel suo margine comunicano due mondi tra loro incommensurabili, quello immaginario e quello reale, il divino e l’umano …

    E’ vero che l’amore rende ciechi e non ti fa vedere la persona che ami per quella che è ma per quella che tu vorresti che fosse. Poi ti accorgi che il mondo intorno a te viaggia a due velocità. Una è quella della tua fantasia e l’altra è quella della realtà, per così dire, sociale. Quella che tutti definiscono vita reale, ma che è un ammasso di regole e di segnaletiche false e ipocrite, dietro le quali la gran parte di noi vive allineata e coperta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine