folder Filed in Blog degli Autori
Gli occhi cedono...
Redazione comment 24 Comments access_time 1 min read

Un problema di vista che mi assilla già da alcuni mesi, mi impedisce di seguire come vorrei questo blog e quello di tanti autori che scrivono qui. Un collirio impietoso mi vela gli occhi per molte ore al giorno.

Mi spiace, speravo di non dover postare mai questo messaggio.

La lentezza esasperante di splinder poi, in alcuni momenti della giornata, certo non aiuta me e tanti di voi a lasciare dei commenti. Spesso ci vuole un’ora per fare quello che richiederebbe sì e no pochi minuti.

A volte mi chiedo cosa diventerebbe Splinder se funzionasse con più continuità e meno balbettamenti. Tuttavia, tanto di cappello, è grazie a questa piattaforma che siamo qui e possiamo leggerci e conoscerci.

Vi chiedo ora, contando sulla vostra amicizia e comprensione, di continuare a seguire e partecipare a questo Blog anche se, per qualche tempo, non so quanto, sembrerò assente dai commenti. Una promessa: vi leggerò. Stamperò la lunga pagina dei post della settimana e vi leggerò tutti.

In questi giorni vorrei creare, con l’aiuto di alcuni amici, una redazione stabile per il Blog degli Autori. Un gruppo di blogger che si assumono il compito di invitare nuovi autori, seguire  e moderare post e commenti, animare il blog lanciando nuove iniziative letterarie. Chi pensa di poter far parte di questa redazione e non teme le missioni difficili e impegnative, faccia un passo in avanti in questi commenti.

Però, vi avviso, ci vuole coraggio, anima e… Amore.

Carissimi amici, vi tengo nell’arco del mio abbraccio. Buone emozioni a tutti.

© 2006, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono riservati per i rispettivi autori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cancel Pubblica il commento

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine
  1. Leggo solo ora questo post. Come potrai dedurre, il tempo a disposizione non sta dalla mia parte (e neppure una connessione decente… nella mia zona, l’adsl è ancora agli albori!)

    Sopra ogni cosa, comunque, il mio commento è d’auguri (tanti) per te…

  2. Mi spiace molto per il tuo problema, ma con la ricetta di Ars, la simpatia di Manuela , l’affetto e la stima di tuti noi sono sicura che presto tornerai come nuovo… in quanto alla disponibilità , se posso essere utile , io ci sono…però sappi che per certi compiti sono una mezza frana:-(

    Auguri di cuore, caro Robert. Un abbraccio d’affetto e amicizia a te e a tutta la compagnia.

    Mara:-)

  3. Adorato Robert, quale triste notizia oggi ci porti…

    Anche se un velo offusca la tua preziosissima vista, tu non hai bisogno degli occhi per vedere poiché tuoi occhi sono la tua anima che sa guardare “oltre” il visibile e l’invisibile, scorgendo la poesia che dimora nel cuore e nelle cose. Sappiamo che ci sei, Robert, e noi siamo qui con te, ti teniamo la mano parlandoti di noi e delle sensazioni che la vita ci porta.

    Abbi cura di te come ne avresti delle persone che più ami, riguardati e stai lontano da questo pernicioso schermo il cui utilizzo è sempre sconsigliato in caso di problemi come i tuoi e che certo non accelera il processo di guarigione. Noi avvertiamo lo stesso la tua presenza costante, il tuo calore ed il tuo affetto.

    Desideriamo di tutto cuore che tu possa tornare al più presto tra noi con il tuo sguardo più luminoso che mai.

    Siamo con te sempre e ti siamo vicini come ad un fraterno amico, come ad una persona di famiglia che sta attraversando un momento difficile. Perché è grazie a te che sentiamo di appartenere ad un’unica, grande famiglia il cui legame è quello del cuore e delle Emozioni.

    Sei nei nostri pensieri e nelle nostre preghiere, fratello Robert. Ti aspettiamo a braccia spalancate….

    Ti giunga il mio più profondo affetto

    Maya

  4. Ti sono vicino, con amicizia e stima. Contiamo tutti sul tuo rapidissimo recupero e se possiamo fare qualcosa sicuramente lo faremo. Un abbraccio personale e un ringraziamento col cuore per tutto quello che fai. Marco

  5. …a Bari si chiama cuore…a Venezia in altro modo…ma devono essere collegati perchè diano il meglio…:-) (anche Ars usa il termine “monella” per definirmi…) baci Manuela

  6. Carissimi, mille volte grazie. La vostra amicizia è un balsamo prezioso.

    Quanto ai commenti di Manuela… Vorrei dire, ti riferisci al… Cuore, vero?

    ;)) Vi abbraccio forte.

  7. L’anno scorso caro robert, ho avuto un problema alla vista anch’io, non riuscivo più a stare allo schermo… operato, sostituito i cristallini, ora va molto meglio.

    in Bocca lupo, a tutto si rimedia… o quasi. un saluto a Te, nostro giovane “mentore”

  8. Ecco tu sei semplicemente un’uomo …che sta soffrendo ora..che si può fare per aiutarti

    mi dispiace tantissimo ho gli occhi velati ma sono lacrime spero tu guarisca presto..e non sforzare per nessun motivo i tuoi meravigliosi occhi!

    noi siamo tutti quì!

    un abbraccio immenso

    monica

  9. Qualsiasi cosa dovesse cedere, una mano alla Padre Pio non si nega mai!

    Manuela… lascia che ti dica che sei una monella! ahahah

    Irene: squadra: si, mi sento parte di una squadra 🙂

  10. Letto il commento di Ars…maròòòò fra mirtilli e carote vedo Robert…con Ars che alla Padre Pio mette le mani dove io ho appena messo il collirio…com’è che tutte ti vogliono bene? Non sanno quanto sei dispettoso? Mia mamma mi dava un bacino dove mi faceva male..un bacino sugli occhi non te lo leva nessuno. 🙂 Manuela

  11. e…mi commuovo io a leggere queste dichiarazioni di affetto ^_^ immagino Te Carissimo Robert… riguardati abbi cura di te… ci ritroverai Sempre quì con lo spirito e le emozioni di sempre ^_^

    Gio

  12. Quello che ora conta è che tu ti rimetta presto…e che possa passare questo momento…

    in primis per te stesso. 😉

    Noi siamo qui.

    Dal canto mio, farò tutto il possibile…sarò presente.

    Innamorata come sono della poesia, non potrei rimanerne lontana mai….nè da questo luogo dove l’aria è buona ed accarezza i pensieri…

    Siamo una bella squadra…Ho avuto modo di vedere e toccare cn mano quanto affermo.

    Abbiamo un Ottimo capitano, che ci ha impartito ottime lezioni di volo…e che vola al nostro fianco.

    Cari amici…E’ tempo di spiegare le ali. 😉

    Per qualsiasi dubbio o questione…chiedete pure.

    Un abbraccio a tutti.

    Irene

  13. L’amore e l’anima ci sono.. il coraggio non manca… E’ il tempo il mio peggior nemico..

    Robert, questa che dai è una notizia dolente.. A parte il collirio, consiglio una dieta a base di mirtilli e carote per almeno tre mesi, e impacchi di camomilla (fatta bollire e poi raffreddare) al mattino e alla sera.

    Poi diciamo qualche preghiera a Santa Lucia, protettrice della vista.

    Cari amici, consideriamo così questo momento: il “papà” ci ha fornito “gambe” per camminare e affrontare il “mondo”… bisognerà fargli vedere di cosa siamo capaci 😉

    Una mano sugli occhi a Robert e un abbraccio a tutti

    Ars

  14. Che brutto questo post (non credevo di poterlo mai dire! 😉 )

    Guarisci presto, mi raccomando…

    La mia disponibilità purtroppo non posso dartela perché se Splinder è lento la mia connessione in rete lo è ancora di più. E’ esasperante!

    Un abbraccio

    Francy

  15. Caro Robert, sono rimasta spiazzata e amareggiata davanti a questa notizia poco piacevole.

    Ti auguro una guarigione immediata, ricordandoti che ti sono vicina.

    Presto ti darò comunicazione del nuovo Salotto Culturale.

    Ti abbraccio affettuosissimamente

    Nicoletta