Io sarò la creatura più splendente,
e sfolgorante tra un pò!
Avrò denaro, sarò esile e potente, bellissima e ricorderai i miei capelli corvini tra le tue mani. Quante volte li hai accarezzati.
Sarò ricca di sogni e sangue, di denaro gelido nemmeno ne voglio.
E sì… E tu non potrai fare altro che mangiarti le mani. Hai fatto male a sputare in aria mio caro amico.
La tua saliva ricadrà come una doccia di diamanti sulla tua faccia in estasi per me. Non crederai ai tuoi occhi..
Se prima ero un sogno bellissimo, uno scrigno intoccabile…
Ora diventerò un bisogno impellente.
E io ti terrò per il bavero… E ti urlerò in faccia la mia felicità e la mia rivincita,
ma poi ti bacerò… Perchè non sò fare a meno della tua rugiada di diamanti…

Legandoti le mani.

 

© 2007, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono dei rispettivi autori dei contenuti

3 thoughts on “Il nuovo amore

  1. Che determinazione!
    Credo che non sia sempre vero il detto “in amore vince chi fugge”.
    Spesso a vincere sarà chi avrà determinazione e pazienza…
    E se così non sarà, be’ almeno si diventa “un sogno bellissimo” 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine