menu Menu
La mia donna
Di liberiamolabellezza Pubblicato in Blog degli Autori, Poesia on 12 Gennaio 2008 4 Comments 1 min read
La corrente del fiume azzurro Precedente E.M. (ricominciare) Successiva

Dissolta in suono caldo,
scalza, la sottoveste,

muovi lenta entro labili
penombre.

Già l’immagine
misuri d’Eva (solo preme
asciugarti la mia sete)

e dal suo canto fermo
fiera eco – intatta –
nelle mie vene affondi.

© 2008, . Tutti i diritti sono riservati per i rispettivi autori.

Amore


Precedente Successiva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cancel Invia commento

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine
  1. .. l’immagine e l’essenza di una gran donna espressa in questo canto…

    “Già l’immagine
    misuri d’Eva (solo preme
    asciugarti la mia sete)”

    il mio verso preferito 🙂

    Complimenti!
    Ars

keyboard_arrow_up