menu Menu
Spiragli
Di gufoastrale Pubblicato in Poesia on 10 Settembre 2006 5 Comments 1 min read
La rosa Precedente ti immagino così Successiva

Barbagli e sole e fuoco
sull’attimo incantatato
del falco spaventato
del volo consumato.

Spiragli e fil di fumo
serigrafano il cielo
mentre ormai più nessuno
riprende il suo domani

Sonagli che musicano vite
sull’ ala di un gabbiano
che vola su nel cielo
lontano e si leggero

Artigli nel cuore di una vita
sotto le mura infrante
del sonno prolungato
oltre la terra brulla
oltre il morir lontano

Bisbigli fatti di fuoco fuso
labbra di argento amaro
tocchi di maestria,
Spiragli…

© 2006, . Tutti i diritti sono riservati per i rispettivi autori.


Precedente Successiva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cancel Invia commento

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine
keyboard_arrow_up