Gocce leggere
discendono dal buio
più forti e più forti ancora
fino a mutarsi in  cascata di note
che in crescendo irrompono
come impetuoso fiume  nel cuore
In quelle note il tuo volto
accarezzo con mani tremanti
scrutando nella notte di pioggia
ombre dissolte nel nulla
tra memorie e rimpianto di noi
Travolgente è il suono
delle lacrime d’inconsolabile cielo
che rigano il volto
mescolandosi alle mie
fra singulti e tuoni
in melodia che il silenzio scioglie

© 2006, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono dei rispettivi autori dei contenuti

5 thoughts on “Note di pioggia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine