Fredda è la notte
senza il tuo respiro
e fredda è la vita
nella tua assenza.

Ed ora stringimi più forte
perché non ti sento,
avvolgimi nel liquido
amniotico della tua tenerezza.

Ho riempito i tuoi silenzi
con le mie parole
che mai come adesso
mi sembrano vuote.

Non riesco più a riposare
giacché tu sei la mia quiete.

E smarrita, ti cerco.
Stefania Calledda

© 2007, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono dei rispettivi autori dei contenuti

6 thoughts on “Fredda è la notte

  1. DOlcezza velata di nostalgia.

    Pure ricorda che se abbiamo amato, fosse stato pure un attimo d’amore, nulla è stato vano.

    Ti lascio con una frase di Hesse: L’amore non vuole avere, vuole soltanto amare.

    Un bacione
    Marilena

  2. E smarrita, ti cerco.
    Una chiusa struggente in una meravigliosa poesia dove l’assenza è dolore palpabile. Fredda è la notte, quando manca l’amore.
    Un sorriso per te
    Maya

  3. Versi molti dolci. L’assenza d’amore, il rimpianto, la nostalgia. Il cuore vuoto nell’attesa di un’alba nuova. Secondo il ciclo del tempo e delle stagioni c’è sempre una nuova alba. Ed ogni nuova alba diffonde nel cielo la stessa armoniosa luce dalle dita di rosa.

    Nicla Morletti

  4. Quanto ci manca l’Amore quando decide che non è più la nostra ora? Quanto ci manca anche il semplice abbraccio dell’amata? Delle volte davvero troppo!
    Versi dolci e sentiti. Versi d’Amore.

    Pierpaolo “JetStream”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine