Mi ricordi quella:
Compagna di scuola !…
Qui davanti come allora
Lo splendore d’una aurora
Come allora sei meteora
Ch’all’impatto mi perfora
 
Eri come un libro aperto
La Tua voce? un concerto
Nel distacco c’è il sofferto
Nel mio cuore? un deserto
 
Come un flash nei miei anni
Riassumendo i nostri affani
Senza includere gl’inganni
Delle nostre notti insonni
 
Compagna mia di scuola 
Dallo sguardo di bambola
Profumata come aiuola
Sei sempre: bella sventola
 
Edo e le storie appese
 

© 2006, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono dei rispettivi autori dei contenuti

Archived in Senza categoria and tagged . Bookmark the permalink.

4 thoughts on “Caro diario… Compagna di scuola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine