giornata da pausa caffe’..

giornata da pausa caffe’..
l’acqua mi colpisce..e la lascio fare..intanto ne e’pronto un altro..
non voglio coprirmi
la lascio bagnarmi..
E’ l’essenziale bisogno di sentirsi senza difese
forse solo una metafora a dire che
non mi basti piu’..

l’acqua mi colpisce..
quasi mi dispiace l’aver scansato un palo della luce in tempo..
le gambe mi muovono
i capelli si bagnano..
E’ l’essenziale bisogno di pulire il viso dell’anima dai baci sporchi
forse solo una metafora a dire che
non mi basti piu’..

l’acqua mi ferisce..
ma niente sangue buono oggi,si prega di riprovare piu’tardi..
sporco un po’di carta
spolvero una materia morta
E’ il naturale bisogno di colpire pali della luce
forse non solo metafora..a dire che..
non mi basto piu’..

pausa caffe’..ma intanto ha smesso di piovere..

Ultimi post

Altri post