Giorni di tempesta

Array

C’è chi quando la tempesta giunge, si nasconde
C’è chi quando la tempesta giunge, si ripara
Ma tu, tu la insegui
La rincorri
Ne assapori ogni attimo, senza riserve
E allo stesso tempo la combatti
Con le tue sole forze.
Avanzi contro il vento che ulula
Gioisci nel sentire la camicia, fradicia, aderire alla pelle
Sublimi il dolore della caduta della grandine su te.
Te, inerme, spoglio, eppure così forte.
Il tuo sangue si ubriaca dell’estasi del piacere e del dolore.

Ultimi post

Altri post