menu Menu

creativa_mente 4

I suoi occhi erano come ipnotizzati da un’immagine riflessa sull’acqua, deformata ogni tanto dal beccheggio delle barche ormeggiate. La sua immagine. Forme sgraziate e troppo piene nascoste da una maglia informe. Quanto odiava quelle forme, odiava i bambini che da ragazzina la prendevano in giro “cicciona! cicciona!”, gridavano, spingendola e tirandola, facendole perdere l’equilibrio e […]

Continua a leggere


Gusto amaro

Lacrimescavano nella mentesolchidi profonda amarezza.

Continua a leggere


Per te

Ricordo che da bambina adoravo cercare le tue braccia, mi arrampicavo sulla sedia per salirti sulle ginocchia e sentire il calore avvolgente e tranquilizzante delle tue braccia morbide. Rimanevo così, con la testa appoggiata sul tuo petto dal respiro calmo, sentendomi al sicuro, protetta, amata. Con gli anni non mi sono più potuta arrampicare sulle […]

Continua a leggere


Primavera

Primaverai sensi accesidal desideriodi carnedi mani che avvinghianostringonoinvadonoroventilasciando striedi fiammasegni sulla pelledi eccitata passionegonfiaesplodenteincontenibile ondache penetranelle viscerele contorcein infinito rotondoavvolgentedensoPIACERE…

Continua a leggere


Stringo forte

Stringo forte Il cuore Tra le mani Si espande E dilata  Sopraffatto da emozioni Sembrano Voler volare In alto E ovunque In guizzi Di calore E pudore Lo stringo Forte e ancora forte Nel timore Di perderlo

Continua a leggere


Amare senza esitare

Vorrei Allungare la mia mano In una carezza infinita Raccogliere nel mio sguardo Emozioni ansimanti Sussurrare parole Di intimi turbamenti Vorrei Liberarmi Dalle titubanze della mente Sprigionarla Dai timori del vissuto Sciogliere Il cuore al sentimento  Eppure La mia mano giace A pugno sul mio fianco Le ciglia abbassate A velare lo sguardo Le labbra […]

Continua a leggere



Pagina precedente Prossima pagina

keyboard_arrow_up