Sofylor

creativa_mente 4

I suoi occhi erano come ipnotizzati da un’immagine riflessa sull’acqua, deformata ogni tanto dal beccheggio delle barche ormeggiate. La sua immagine. Forme sgraziate e troppo piene nascoste da una maglia informe. Quanto odiava quelle forme, odiava i bambini che da ragazzina la prendevano in giro “cicciona! cicciona!”, gridavano, spingendola e tirandola, facendole perdere l’equilibrio e cadere goffamente a terra. Si rialzava sempre con il...

Gusto amaro

Per te

Ultimi articoli

Tutta colpa delle bollicine di C. Pappalardo

Tutta colpa delle bollicine di Carmela Pappalardo, romanzo di esordio della scrittrice siciliana Tutta colpa delle bollicine di Carmela Pappalardo, la scoperta e la paura dell’amore È possibile chiudere la...

Ho chiuso con te di Emanuela E. Amato

Ho chiuso con te di Emanuela Esposito Amato, il nuovo romanzo dell’autrice di Uno squillo per Joséphine Ho chiuso con te di Emanuela Esposito Amato, “nessuno è ciò che sembra” Due...

È arrivato il momento di guardarsi negli occhi di Dayla Villani

Raccontare una storia e allo stesso tempo far riflettere il lettore aiutandolo a scoprire il proprio io e non solo! C’è anche il tema...