Pimpra

Una Ruspante triestina che annusa il mondo...

Innamorati a Trieste

Letti di foglie, colorate di lacrime rosse d'autunno, riflettono tramonti di sambuco sferzati di bora. Quando la tua mano cerca il mio sorriso, ti regalo un corpo ubriaco di vita.

Amanti

Abbracciati al centro del nostro universo di stelle spente rubavamo palpiti di vita.

Eternità

Il cuore batte al rintocco silente della noia. Immobile conto le stelle.