pensieridicarta

prime son venute le tue mani bianche sul volante nero e starti ad ascoltare che mi parli di lei per il gusto di non farti andar via poi è venuto il tuo profumo accarezzare il tuo profilo con il naso per sentire il tuo odore adattarmi al tuo corpo per sentirne il calore e sempre che mi parli di lei poi basta poco...

del silenzio

Ultimi articoli

Libri per San Valentino 2024

💖🎁 Idee regalo per San Valentino? Scopri i consigli di Manuale di Mari nella Speciale GALLERIA DEI LIBRI DA REGALARE! 📚 🔗 Visita la Galleria...

Separati da raggi dispersi di Marco Mastromauro

L’immagine di copertina è un’opera di Dante Zamperini intitolata Irradiazione che ricalca il titolo dell’opera poetica Separati da raggi dispersi di Marco Mastromauro con...

Non mi dimentico mai di chiamarti amore

Incisive le metafore, fluenti i versi, musicale il testo. La silloge colpisce per la sua intensità emotiva e per la sua capacità di fondere echi del passato e sensibilità contemporanea...