Lunadeldeserto

Maggie se ne stava sempre seduta con le gambe incrociate,penzolanti, che sporgevan dalla libreria.Sguardo fisso. Malinconico. Perso nel vuoto. Labbra e gote rosse, come fragole, ad esaltar il candore del pallido volto di porcellana.Boccoli biondi, soffici come neve, che ricoprivan le spalle minute.Ed uno splendido vestito azzurro, in pizzo e vellutoad adornare il suo fragile corpicino.Era la preziosa bambola da collezione che Stefano regalò alla sua donna, Aurora,in...

Ultimi articoli

Libri per San Valentino 2024

💖🎁 Idee regalo per San Valentino? Scopri i consigli di Manuale di Mari nella Speciale GALLERIA DEI LIBRI DA REGALARE! 📚 🔗 Visita la Galleria...

Separati da raggi dispersi di Marco Mastromauro

L’immagine di copertina è un’opera di Dante Zamperini intitolata Irradiazione che ricalca il titolo dell’opera poetica Separati da raggi dispersi di Marco Mastromauro con...

Non mi dimentico mai di chiamarti amore

Incisive le metafore, fluenti i versi, musicale il testo. La silloge colpisce per la sua intensità emotiva e per la sua capacità di fondere echi del passato e sensibilità contemporanea...