menu Menu

La rosa

Il ragazzo del villaggio vide la rosa nell’angolo del giardino rosa canina semplice selvatica rosa tra le rose simile e diversa nella mente rimase impressa Sognò di lei dei suoi petali ancor chiusi ne immaginò colore e profumo e poi non dormì più Al giardino ritornò che l’alba era lontana e volle esser ape per […]

Continua a leggere


E’ finita   E’ stata una folata di vento furtivo a spegnere la fiamma   o la cera di quella che pareva eterna candela si è esaurita lasciandoci al buio   eppure quella stessa candela ardeva decisa al centro del tavolo   chi l’ha spostata vicino alla finestra esposta al vento?   e poi ancora […]

Continua a leggere


Sia! se è fuoco quest’ amore ….. brucerò con un sorriso.

Continua a leggere


Amo   i verdi laghi dei tuoi occhi che perdonano i miei difetti. flik/anita

Continua a leggere


Metamorfosi d’amore Caddi senza peso tra le tue braccia da crisalide mi risvegliai farfalla.                                                                                          flik/anita

Continua a leggere


Luna greca   Notte, dolce signora, vesti il mio  corpo con un raggio di luna stanotte non voglio dormire da sola.   Apro la finestra in cerca di luce ma un’aria greca, sottile e dispettosa s’insinua arrogante e m’invita a danzare negarmi non posso è dolce, sensuale è calda ed è forte ma io non […]

Continua a leggere


A te   Vivrò cent’anni o solo cento giorni ma ti stupirò ogni volta che mi avrai.   Ti porterò a Venezia in mezzo al Carnevale metterò le gonne se è questo che tu vuoi.   Scioglierò i capelli e leverò gli occhiali ma cambierò quando mi conoscerai.   Sfuggirò dalle tue mani inventando qualche […]

Continua a leggere


Improbabile non impossibile…   Passioni sentimenti premono dietro dighe apparentemente solide   attendono pazienti   crepe  improbabili non impossibili   pronti a liberarsi da costrizioni e muri   riversarsi con furia piroclastica su ogni certezza etica e morale   quello che resta sarà tabula rasa   terra fertile su cui ricostruire.  flik/anita

Continua a leggere


6/05/76    La terra decise di parlare una calda sera di maggio e  lo fece con voce tonante   poi cominciò….   …..cominciò a tremare   non era una cane che scuoteva le pulci   ma un brivido mortale che violentava la notte   le case vomitarono uomini e armadi soffocando grida di donne e  […]

Continua a leggere


Fortuna   Non esiste la fortuna nei feticci e nei tarocchi sarebbe credere a Pinocchio e al paese dei Balocchi.   Fortuna è incontrarti in fondo a una salita sentire il tuo coraggio riprendere la partita.   Fortuna è un mestiere che ti piace è arrivare a sera e sentirsi in pace   Fortuna è […]

Continua a leggere


Miraggio   Su autostrade di sogni e di sangue migliaia di auto incontro al sole come falene in una notte d’estate.   Facce struccate corpi sudati menti che volano verso il mare   Ma il mare è lontano anche quando lo vedi   il mare è un sogno nel quale credi   Hai bisogno del […]

Continua a leggere


Cuori criptati   Cardo di montagna affidi il tuo segreto a spine accuminate.   Nulla tradisce il tuo aspetto se non fosse per quelle ali di farfalla.   Fiore non colto sarai eterno per questo.  flik/anita

Continua a leggere


Poesia   Sconto l’impeto delle emozioni scaraventando sentimenti su fogli bianchi leggendoli e rileggendoli ferendomi con le loro lame.   Sconto l’esuberanza della voglia di vivere incatenandola a terra nella vita di ogni giorno.   Eppure, recidiva, continuo a sognare di volare in un cielo senza fili.   flik/anita

Continua a leggere


Figlio   Ti ho amato da quando eri solo un’idea di vita   Ho sentito il tuo primo pianto e visto i primi passi   Ho sofferto agli insuccessi e gioito alle conquiste   …Ora è tempo che tu voli giù da nido senza me   Sono stata solo l’arco del tuo ieri e del […]

Continua a leggere


….oggi come ieri…. Le vittime dell’odiosi riescono a contarema sono l’indifferenzae l’ignoranza di chi nega l’evidenzaa compiere stermini senza numeri nè ragioni. flik/anita

Continua a leggere


Anestesia   Ci sono cose, attimi, pensieri che nascono sbagliati fuori luogo, fuori tempo, escono all’improvviso ti tagliano la strada ti travolgono la mente ti difendi chiudendo gli occhi e vorresti esser sordo per non vedere e non sentire vorresti stare in pace essere solo per capire   Un cane bastonato che si lecca le […]

Continua a leggere


Danze di Luna   Cantano i lupi l’argento della luna invitando alla danza le ultime streghe.   Si alzano gli uomini dai talami stanchi seguendo il profumo  di desideri perduti, nessuno può udire quei passi silenziosi nessuno può vedere brillare quegli occhi.   Danzano le streghe al ritmo di musiche arcane sono donne anche loro […]

Continua a leggere


Storia   Furia del vento su fiori innocenti storia impietosa di anonimi eroi e grandi imbecilli spazza i germogli piega i rami spezza i giovani tronchi.   La tregua di un raggio di sole illumina lo sterminio ma all’orizzonte nuove nubi si addensano minacciose.   flik/anita  

Continua a leggere


E’ ancora bianco il quadro più bello quello che   non ho ancora dipinto è bianco come la luce somma dei colori è nel progetto l’entusiasmo più grande quando la scarica di adrenalina ti percorre e cominci a pensare e lo proietti nella mente lo fai vivere nelle tue mani e sei talmente eccitato da […]

Continua a leggere


Tempo   Odio i tempi scanditi le ore imprigionate definiscono la vita.   Il tempo è un opinione non esiste non ti uccide perdona i tuoi peccati rimargina le ferite.   Gli anni sono sbarre per chi le vuole avere sono ancore nei porti di chi non vuol salpare.   flik/anita

Continua a leggere



Pagina precedente Prossima pagina

keyboard_arrow_up