Bianca Maria Simeoni

Bianca Maria Simeoni, giornalista, poeta e promotrice culturale, è nata a Rieti e vive a Roma. Ha intervistato importanti personalità della cultura come Giorgio Albertazzi, Ennio Calabria, Corrado Calabrò, Franco Cardini, Franco Ferrarotti, Alda Merini, e i poeti Yves Bonnefoy e Aleksandr Kušner, considerati, rispettivamente, fra i maggiori esponenti della letteratura francese e russa. In campo poetico, ha esordito nel 1998 con la silloge “Verso Dove” (Ed. il Ponte Italo-Americano, New York); la sua seconda raccolta di poesie, “Confiteor”, è del 2002, pubblicata a cura dell’Ateneo di poesia e di storia delle poetiche europee. L’opera più recente, “Mots d’amour”, è stata pubblicata nel 2009, con prefazione di Giorgio Albertazzi, postfazione di Corrado Calabrò ed una nota critica di Maria Luisa Spaziani che l’ha definita “una poetessa d’amore per eccellenza di stile”.

Mots d’amour di Bianca Maria Simeoni

Dove ritorni dopo l’amore? Dove diffondi l’oro sconosciuto? Corre un brivido, l’istante è deciso nello stupore del tempo che si compie. Tanto vicine le nostre orme tanto voraci di appetito vitale. L’istinto rifugge la colpa mentre dissolvi ogni paura che lontano saetta dal tuo dono. La tela si ravviva di colore, intatto il pensiero non ha certezze. Ti guardo: arte o vocazione? Ti assaporerò nell’interezza. *** Investire la vita. E saperlo. Il guizzo veloce che ottura le crepe e le...