menu Menu
Lui come tutti
di ambradorata Pubblicato in Blog degli Autori il 19 Gennaio 2007 5 Commenti 1 minuti di lettura
Il camino acceso di Valmorea Precedente Estasi Prossimo

Verità, donna cinica
ma di impareggiabile beltà.
Sorsi amari dal
calice della delusione ,
ma alta la testa e nulla impresso sul viso.
Sguardi che vedono lontano
non più magiche ombre
ma orribili sembianze umane
con tutti i loro limiti.
Non musiche celestiali ,
non luce profusa e calda.
Vento alza la polvere
crea i tuoi vortici annienta
le bolle di sapone che impropriamente
si ergono a sfere divine.
Specchi rompetevi!
Mai  più riflesse immagini di una vita luminosa .
Vuoto inghiotti i ricordi, i canti, i voli,
nulla intorno solo buio e silenzio .
Silenzio, sì il silenzio di un cuore .
Anima di donna sorridi, lui è solo un uomo,
solo e soltanto un piccolo uomo,
un uomo senza anima come tanti altri.

Amore Delusione


Precedente Prossimo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cancella Invia commento

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine
  1. Concordo con Stufa: non tutti, si spera, siano così…occorre imparare a distinguere.
    Mi è piaciuta l’immagine della verità: donna cinica ma d’impareggiabile beltà. La trovo molto vera.

  2. Spero non tutti tutti, ma condivido, non vale la pena soffrire per un piccolo uomo senza anima, e se ne incontrano troppi.
    E ogni volta è un’amara delusione in più…

keyboard_arrow_up