Abacada

Articolo precedenteSale sulla pelle
Articolo successivoI giardini di Babilonia

Altri che cantano sul mio palmo
come sogno tu appari animo calmo
a grandi respiri e piccoli morsi
di aria e di freddi rimorsi
il cuore batte e risuona
una musica lontana e buona
lontana dal tempo e dai ricordi
di guerre ed odi sordi 
passati attraverso il mare
sputati come parole amare
caduta la mano caduta la chimera
s’alza una bianca bandiera

© 2007, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono dei rispettivi autori dei contenuti

3 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine

© 2020, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono dei rispettivi autori dei contenuti