menu Menu
Note di tango
Di abibiti Pubblicato in Poesia on 3 Marzo 2006 5 Comments 1 min read
Precedente Successiva
Note di tango
i tuoi pensieri parlano con i miei
senza dirsi
senza guardasi
Amore! Amore! Amore!
urla e ferisce il ventre
e attonito si guarda intorno
colui che non capisce
perché
note di tango raccontano
di noi e non lo sanno
****
trascino il suono
fino all’oblio dei miei sogni
ascolti ma non senti
note di tango
raschiano dentro
ultime gocce
di pensieri senza memoria
****
e piange
piange il Bandoleon
lacrime e morte
lacrime e dolore
amore, amore, amore
ucciso
in uno sguardo
lasciato nel vuoto
****
e a passo di tango
calpesta il passato
violenta l’anima
per amare
senza amare
 
MariaS.
 
 
 
 7 gennaio 2006

© 2006, . Tutti i diritti sono riservati per i rispettivi autori.

Amore


Precedente Successiva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cancel Commento all'articolo

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine
  1. ‘Trascino il suono fino all’oblio dei mei sogni’; ‘note di tango raschiano dentro ultime gocce di pensieri senza memoria’; versi bellissimi e appassionati che danzano al ritmo del tango metafora di una vita senza più illusioni. Complimenti, mi ha davvero emozionato la tua poesia. Ti invito a visitare il mio blog, Lenio Vallati.

keyboard_arrow_up