Michele Miano

Quaderno senza titolo di Michele Miano

Verso sera - Pioggia sottile, sottovoce, sembra alitare strane parole, preannuncia fresca la sera, profumata. E il cielo sembra annegare in un mare di stelle. *** Primavera Primavera ritorna e il dolore mi addenta con morsi di gelo. E’ il vento che scuote profonde solitudini. Lieve cielo terra che respiro. Sospeso ad un filo di vento scioglimi da questo peso Volteggiate rondini come bianche colombe; le vostre ali mi scavino un nido nel cuore; cuore che mi travolge e spezza. *** Vita Un alito di vento accarezza le...