cornubia

Rosso

Vedova di quale passione ? Dissennata, accedo ad un unico grande dolore. Pizzi e merletti furono sulla mia gioia, pizzi e merletti. sul suo corpo senza vita. Nessuna assoluzione per un anima sporca di nero. Eppure dal buio la tua voce mi chiama e la tua ombra rossa è già una statua di pietra nei miei occhi.

Ultimi articoli

Libri per San Valentino 2024

💖🎁 Idee regalo per San Valentino? Scopri i consigli di Manuale di Mari nella Speciale GALLERIA DEI LIBRI DA REGALARE! 📚 🔗 Visita la Galleria...

Separati da raggi dispersi di Marco Mastromauro

L’immagine di copertina è un’opera di Dante Zamperini intitolata Irradiazione che ricalca il titolo dell’opera poetica Separati da raggi dispersi di Marco Mastromauro con...

Non mi dimentico mai di chiamarti amore

Incisive le metafore, fluenti i versi, musicale il testo. La silloge colpisce per la sua intensità emotiva e per la sua capacità di fondere echi del passato e sensibilità contemporanea...