Beatrice Bausi Busi

Dal 2005 Beatrice Bausi Busi ha partecipato a varie collettive d’arte con disegni a gessi uniti a sue liriche, bozzetti a carboncino, sculture e multimateriche nelle città di Firenze, Milano, Bologna, Genova, Roma. Nella “Notte Bianca” del 2005 a Milano presso la Libreria Bocca propose un’opera su supporto rotondo ed una poesia dedicate a James Joyce a cura della D’Ars. Ha partecipato con una polimaterica al progetto itinerante di Philippe Daverio denominato “PADIGLIONE ITALIA” e nato come “ControBiennale”, più conosciuto come “13x17” per le dimensioni imposte; l’opera - assieme a quelle di 1200 artisti italiani - è stata esposta a Biella, Potenza, Milano, Napoli, Francavilla al Mare, Palermo, Murano. A Firenze ha esposto al Palagio di parte Guelfa, nel chiostrino dei Voti presso la Basilica della SS.ma Annunziata, alla galleria Mentana, al Parco d’Arte Pazzagli. E’ stata allieva dell’artista Amalia Ciardi Duprè.

Il tempo dei bambini di Beatrice Bausi Busi

Nell'ambito della Rubrica "Leggiamo Insieme" - Presentazione di libri on line, presentiamo "Il tempo dei bambini ed altre ipotesi" di Beatrice Bausi Busi. "Una raccolta di racconti, questa, che coglie il senso della vita e delle cose. E che trascina." Scrive Nicla Morletti, nella recensione pubblicata nel Portale Manuale di Mari. Leggiamo e commentiamo un racconto tratto dal libro. L'autore leggerà i nostri commenti e risponderà...