menu Menu
a-mort
By WatChMeBuRn Posted in Senza categoria on 16 Giugno 2006 5 Comments 1 min read
Previous Respira Next

vorrei tornare a sentire

come quando divorava amore

e si sentiva nelle vene

a rodere brandelli di noi..

ancora nel cuore del mondo

tornare a sentire come devasta

come l’umor d’anima si mischia

vitreo in velate bugie

"eternità non esiste.."

l’ho scritto su labbra candite

medicina amara

"..la nostra vita è noia: persa"

Amore


Previous Next

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cancel Invia commento

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine
  1. Watchy è una persona molto intensa e profonda…tramite i suoi versi possiamo intravedere la linfa vitale della sua anima…ed anche i suoi abissi….

    Per me è un autentico talento…

  2. Struggente e dolorosa la tua poesia. I toni aulici la rendono ancora più drammatica….

    Veramente pregevole. Anch’io ti auguro di ritrovare la serenità del cuore…

    Un bacio

  3. Molto amaro WatCh quello che, con versi incisivi e drammatici, hai comunicato. C’è tanto dolore dentro di te. Spero che tu incontri un amore che costruisce, non distrugge. Un abbraccio, mariamartina.

keyboard_arrow_up