Vivere di emozioni,
è stupirsi dell’imprevisto

è gioire del bello e
il brutto accettare.

Vivere di emozioni
è sentirsi liberi.

Vivere di emozioni
è un tramonto guardare
e commuoversi.

Accettarsi per quel che si è…

Vivere di emozioni è sentir
la carezza del vento
scivolarci nell’anima
e per questo
sorridere.

Vivere di emozioni
è stringere forte la vita,
imprigionarla con una catena,
correre incontro al futuro,
godendo di passati momenti.
Vivere di emozioni…

È amare col cuore sincero.

Opera pubblicata nell’Antologia del Concorso di Emozioni 2007

© 2007, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono dei rispettivi autori dei contenuti

8 thoughts on “Vivere di emozioni

  1. vivendolestelle: forse il nome è appropriato alla tua poesia perchè:
    L’amore è una cosa meravigliosa.
    Se poi legata ad una penombra di un romantico tramonto,
    attraverso quelle nuvole bianche ovattate.,
    tutto vi avvolge intensamente e vi trasporta lontano in una realtà sconosciuta
    dove una lacrima cade su un petalo di rose e fa nascere un arcobaleno
    meraviglioso.
    Complimenti.
    Sergio doretti

  2. “VIVERE LE EMOZIONI
    è ..SENTIRSI LIBERI”
    sempre e comunque, perchè
    la vita è una sola.
    Un dolce saluto da Violet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine