Vuoto di parole.
Nei solchi dell’anima
tacciono i suoni.
La puntina cerca la traccia smarrita
dentro bicchieri colmi di attimi fuggenti.
Fili di colore evaporano
in un caleidoscopio di ombre.

Un foglio bianco.

Respirando l’alba
nella luce di una nuova carezza.

© 2007, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono dei rispettivi autori dei contenuti

6 thoughts on “Vuoto di parole

  1. Il Vuoto è sempre necessario al Pieno, nell’eterno movimento della nostra Dualità.
    E le tue parole sono il giusto tratto che congiunge.
    Ti leggo con interesse.

    Inoltre ti devo un grazie, per “la donna del mare” e “Elena-picbasic”.

    I.T.

  2. Quanta dolcezza in quel tuo ‘respirando l’alba/ nella luce di una nuova carezza”!!!!

    Bellissime le metafore: danno vita a immagini molto intense!
    Meriti una segnalazione!

    Marilena

Rispondi a Alanis79 Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine