•   Con Arco incantato io scaglio una freccia sfiorando il carnato mi apro una breccia tra gnomi e fatine folletti danzanti sincere maestrine che calmano i pianti di chi non sopporta la vita di sempre di chi non concorda con gente al presente con chi or vorrebbe soltanto vagare col cuor alle strette con mente [...] LadyDeath75 3 responses 30 Luglio 2006
  • vivrò .. vivrò il tuo sorriso nell’infinito del tempo correndo tra nubi ed emozioni volando tra cieli tersi e silenziosi.. vivrò il tuo silenzio nella sera delle illusioni leggendo gli attimi di gioia fissando l’orizzonte lontano .. vivrò il tuo dolce risveglio il tuo volto, il tuo viso attimi di paradiso .. vivrò la gioia [...] voiceofsilence 5 responses 30 Luglio 2006
  • Referto Non fumo vano di sibilla era sentirti di vita attesa a nova radiante in questo mio primo sole ma jazz nel porto rammenta rinuncia tua da uncinarti ad eco di un nuovo rimpianto per ingannarci un giorno in più al di qua del velo del senso che non vesti. Sola mi cullo in proiezioni e [...] Clizia83 3 responses 27 Luglio 2006
  • OLTRE [qui]   Respiro – oltre i confini dei volti – i sorrisi decisi e confusi delle nostre anime Sento battere – oltre lo specchio degli occhi – il desiderio delle nostre carni appese ad ossa in movimento verso l’unica meta in questo attimo sospeso – oltre ogni tempo – noi melavvelenata 4 responses 25 Luglio 2006
  • Vivendo Si può morire vivendo senza emettere suono alcuno: unica sensazione un dolore al labbro sinistro e un minuscolo fiore rosso sulla mano. L’occhio sferico osserva la zona d’ombra del corpo morto. Briciole lasciate da un amante distratto scricchiolano come mosse da Dio. Si sono prese la mia vita. Mi domando, se le ciliegie matureranno [...] dgtqui 6 responses 22 Luglio 2006
  • LA BIMBA La bimba che ho nel cuore piange e geme, bussa ad ogni porta di strada aspettando un sorriso nuovo. Dipinge la tua bellezza sui muri del mondo. Mentre ti dissolvi piano sbocciano i fiori del suo sangue. dgtqui 2 responses 21 Luglio 2006
  • Tango Danza di sangue ed ardore Pensiero triste che si balla Stretto a te il mio corpo con passione e crudeltà Danza carnale e tu gaucho solitario con lo sguardo nello sguardo giochi in un tango la mia vita e abbracci la mia anima solitaria. StregaLunare 3 responses 20 Luglio 2006
  • Immagine n. 17 Una rana purpurea mi gracida nel petto. Guardo il cielo disteso sulla tua pelle tenera. Uno sguardo torrido si posa verdeggiando sul mio corpo nudo, mentre la lingua d’un geco osserva sulle le mie unghie bianche crescere la morte. dgtqui 5 responses 20 Luglio 2006
  • potessi vedere il futuro, vorrei vedere te accanto a me. Vorrei che tutto questo tempo di sospiri e pensieri diventasse solo un ricordo, che questo eterno presente di mancanza, a ricordarlo sembrasse solo un attimo. Vorrei, ma non so se arriverà questo futuro, se ci sarai tu o qualcun’altro. Dentro di me sentimenti vani. Perchè [...] martacrs 2 responses 15 Luglio 2006
  • Spirito inquieto Avanza solerte a piedi nudi, inciampa pure ma offri la tua bocca acerba, corolla dischiusa appena. Ritroso, lucide le perle distillate ti fan giuda di te stesso, invano nascondi il tuo corpo serico alla mano che lo attende. Cattura l’angelo allora, corrompilo col guizzo del tuo sorriso, col fulmineo sguardo attiralo a te e sciogli [...] Adelaide_Spallino 6 responses 14 Luglio 2006
  • Desiderio. Sei fiore che sboccia nella luce. Nei tuoi petali sento il vellutato e limpido  sapore del tempo.  timeline 6 responses 14 Luglio 2006
  • Eco notturno Ombre lontane sfiorano la notte d’estate immobile come un lago fra voci sconosciute sussurranti l’eco di ciò che non torna Ricordi frammenti rimpianti s’affollano senza tregua inesorabile e lacerante sequenza Incessante è il frastuono che spezza il silenzio di questa notte senza stelle oscura come le tenebre del cuore mio infranto - Maya [...] GiardiniDiMaya 8 responses 11 Luglio 2006
  •   Un raggio di sole. Un raggio di sole entra nella stanza… Ogni cosa irradiata da luce nuova si fa vivace e splende come non mai. Io, piccola e semplice dinanzi all’Universo divento parte della stanza… Un raggio di sole splendente e vivace illumina la mia vita, il mio cammino, me stessa… è la mia bambina [...] Angelamon 5 responses 7 Luglio 2006
  • MONDO [sazietà]   Attimi che scivolano lenti Su passi condivisi a calpestare marciapiedi A vivere aria e colori e incroci di volti sconosciuti Calore del sole a bruciare sulla pelle Il mondo che scorre intorno non lasciandoci illesi   Gli occhi nostri a sfiorarsi e poi fondersi E movimenti ritmati di gambe e di braccia Nell’attesa [...] melavvelenata 3 responses 4 Luglio 2006
  • San Lorenzo C’è un’attesa incredulain questo nero di chinaappena sfumato. Il respiro dell’irraggiungibilemodella il tempocol guizzo estremo di un desiderio;la coda di un vecchio sognoche si tramutò in polvereed ancora ingannaimmaginandosi stella Adelaide_Spallino 7 responses 3 Luglio 2006
  • Bistrot Ti aspetto da un’ora a questo tavolo, sessanta minuti di vuoto, tremila e seicento secondi senza tempo. Ti aspetto da un’ora in questa sala fumosa, annebbiata dall’intrico di pensieri che vivono in volute per morire sulla volta d’acero. Ti aspetto da un’ora e sorseggio liquori che sanno troppo presto di stantio, come orologi di un [...] Etain 9 responses 3 Luglio 2006
  • Tra vita e vita Sei l’acqua che nessuna colpa può sporcare la lacrima che di trasparenza si fa luce assomiglia a te l’aria che io respiro la vita che sei è nel mio presente l’infinito è la vita che sarai ∞ (a voi non capita mai? A volte in un istante afferri cose che un istante dopo non comprendi [...] marcobus 2 responses 27 Giugno 2006
  • Notte magica per le vie di Roma   Il freddo dicembrino della sera ci fa avvolgere con indumenti pesanti, mentre la pioggia picchietta incessante sul parabrezza della macchina. Sereni, ci avviamo al caffé letterario per ascoltare frasi toccanti e concetti sublimi di una giovane scrittrice. Un dolce ci fa compagnia. Osserviamo entrambi l’orologio. Il tempo [...] nicoleperrone One response 26 Giugno 2006
  • Omaggio a Bodini e alla mia terra.   Trema la polvere calda, di sangue e vita. Ansima l’onda morendo su spilli di scoglio. Orizzonte infinito di pensieri. Vivo è il mio orgoglio nel profumo del mio lido sereno. E respiro il tutto ed il presente, e bramo la disperazione della terra dolce amara furente. E vivo la contraddizione dell’esser ricca del mio niente. [...] QueenIshtar 6 responses 22 Giugno 2006
  • Gli addii Dove sono finite le mie innamorate – addormentate o perdute per sempre, stanotte nessuno mi vuole e mi resti solo tu, tu che passeggi in fondo alla strada e ti basta uno sguardo, e che importa se alla fine chiederai il conto all’amore e monete ai sospiri: anche tu hai capelli rossi e occhi verdi, [...] riccardoblog One response 21 Giugno 2006