menu Menu
Una donna
By riccardoblog Posted in Poesia on 4 Luglio 2006 3 Comments 1 min read
Luci-Fero Previous Sei l'Estate Next

Questa donna ora ha la schiena piegata

e gli occhi cerchiati di rughe

che imprigionano lacrime.

Questa donna è stata pure bambina,

ma mai è stata ragazza

perché ha fatto la guerra

nascosta in collina e dei vent’anni

ha avuto solo il coraggio.

Questa donna era un bandito

quando le sbocciavano i seni

e le fiorivano i fianchi,

gli amori e le voglie son nati

tra il sangue e la morte.

Questa donna s’è fidanzata

con in mano il fucile,

il fidanzato glie l’hanno strappato

e poi, una volta marito,

glie l’han fatto morire.

Questa donna ha cresciuto

da sola due figlie,

e senza accorgersi d’essere madre

s’è ritrovata nonna e invecchiata.

Questa donna sta sempre in collina

e ora conosce più morti che vivi:

ha la schiena piegata

ma dei vent’anni ancora il coraggio

che l’ha tenuta bambina.


Previous Next

Rispondi a ManualediMari Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cancel Invia commento

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine
keyboard_arrow_up