folder Filed in Poesia
Velami gli occhi
Redazione comment 3 Comments access_time 1 min read

Velami gli occhi
emozionami
come fai tu
ti amo
l’ho scritto sui muri
di nuovo, stanotte
e inciso sul cuore
da sempre
gridandolo al mondo
ma tu sei lontana
oltre quei monti
in una valle verde oro
immagino il tuo sorriso
quando apri la finestra
e saluti il giorno luminoso
vorrei essere in quel fascio di luce
quel raggio di sole che sfiora il tuo viso
che accarezza le tue labbra…
Sai… Ti amo senza ricordi
perché non posso cercarti
nei posti in cui ti baciai
fiutando tracce di te
cane che cerca la pista
né riconoscerti in altre spalle
e non servono le parole
che prendono mille colori
foglie secche in campo d’autunno
prendi la mia mano Regina
vibra insieme a me
scambiamo battiti del cuore
come fossero pensieri
noi due saremo sempre così
due rami dello stesso albero
l’inzio e la fine di una storia
vieni qui, accanto a me
seduta sui miei ginocchi
abbracciami forte
sciogli il tuo viso in un sorriso
io ti bacerò tutto il tempo
e soffocando in quei baci
nessuna morte sarà più bella…

© 2005, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono riservati per i rispettivi autori.

Amore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cancel Pubblica il commento

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine