La gente ride o piange allo stesso modo in tutto il mondo. Le emozioni, almeno in alcune loro espressioni fondamentali, sono universali. Non sono come le parole che "differiscono da cultura e cultura; sono più affini al respiro, che fa parte della natura umana." (*)

Ecco mi piace questa idea delle emozioni equiparate al "respiro". Stare insieme, partecipare al Concorso di Emozioni è veramente come "respirare" e vivere.

Per questo trovo del tutto naturale riconoscere pubblicamente il contributo particolare al "respiro" di tutti i partecipanti al Concorso offerto da alcuni blogger.

Prima di tutto un riconoscimento va alle illustri poetesse che hanno onorato la nostra iniziativa partecipando con alcune tra le loro più belle poesie. Mi riferisco alle adorabili Giovanna Mulas e Caterina Trombetti.

Ringrazio di cuore per la paziente collaborazione prestata nella moderazione dei commenti le impagabili e dolci amiche:
Sosso
Ladyviolet
Cabram

Compiacimento ed ammirazione esprimo, invece, per la pregevolezza dei commenti offerti da molti partecipanti che, ovviamente, non posso citare tutti. Nominerò soltanto Maya, sicuro che non farò torto a nessuno, perché lei veramente ha lasciato un segno particolare anche nei commenti.

Una citazione speciale merita anche la scrittrice Eliselle, di cui non finisco mai di decantare le meravigliose qualità umane, nonostante i suoi molti impegni ha lasciato un suo commento praticamente a tutte le opere pubblicate, bruciando tutti sul filo di lana dei commenti ogni giorno. A lei va un bacio universale.

Tutti gli altri blogger non li ho dimenticati, siete tutti nel mio cuore che si ingrandisce per accogliervi. Sempre.

Buone emozioni a tutti!

(*) Dylan Evans, "Emozioni", Laterza editori.

© 2006, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono dei rispettivi autori dei contenuti

6 thoughts on “Concorso di Emozioni, ringraziamenti

  1. Per me è stato un onore, oltre che un piacere, partecipare a questo evento…

    Spero che il prossimo anno avrà anche modo di partecipare mia madre, mariamartina…

  2. Se hai il cuore come penso…dovremmo starci tutti, nessuno escluso. Tu nel mio incastonato al centro. Grazie per avermi regalato in un periodo particolarmente difficile, l’affetto che respiro qui, a “casa tua” fra le persone che ti stimano e ti amano con le quali ho instaurato bei rapporti d’amicizia che proseguiranno. Manuela…Venexiana

  3. Non so quanti “grazie” posso aver detto in questo periodo… ma non mi dispiace ripetermi, perchè sono davvero meritati!

    Se non fosse stato per questo concorso credo che avrei saltato il mondo blog (che nè conoscevo, né avevo intenzione di conoscere…)perdendo così tante emozioni e modi di sentire.

    Perciò grazie a tutti nuovamente!

    Sono d’accordo con te Robert per quanto riguarda Maya: i suoi commenti sono sensibili, unici, intuitivi e poetici. Sono felice di averla conosciuta.

    Sono felice di aver partecipato!

    Alla prossima…

    😀

  4. momento di incontro confronto incipit poetici e impulsi di sensazioni ed emozioni…si è acceso tutto un mondo attorno a questa iniziativa…splendido.

    Grazie d’avermi reso partecipe…

    🙂 :*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine