Siccome siamo, pur nell’immensità delle nostre anime, esseri limitati e, spesso, pigri questo Blog ha deciso di limitare e contentere i contributi settimanali entro e non oltre i 100 post.

Sì, abbiamo deciso di darci un limite… di velocità! Attenti all’autovelox!

Tale limite potrà essere superato solo durante lo svolgimento di iniziative particolari come, ad esempio, Poetica_mente, visto che l’attenzione dei lettori in questo caso si concentra sulle opere che partecipano all’evento. In assenza di tali iniziative, tutti i post che superano il limite potranno essere rimossi per essere postati nuovamente appena vi sarà spazio.

E’ una scelta doverosa. Penso sia comprensibile che reggere un ritmo sempre crescente di post da leggere e, in molti casi, da commentare è un compito insostenibile se non per tutti per molti di noi e, soprattutto, svilisce la partecipazione di molti autori.

Per favorire, quindi, una lettura più attenta di tutti o molti dei nostri scritti invito gli autori di questo Blog a NON POSTARE se la soglia limite (max 100) del numero di post settimanali è stata superata.

Si può controllare il numero dei nostri post nella home di splinder (www.splinder.com), nel menu laterale sinistro, dove è riportato l’elenco dei blog a cui si partecipa, accanto ad ognuno sono indicati numero di post e commenti negli ultimi 7 giorni.

A mio avviso, questa regola, contribuirà non poco al funzionamento e alla vitalità di questo Blog.

Tuttavia pareri contrari sono ben accetti e si possono esprimere nei commenti.

Lascio un caloroso saluto a tutti.

Robert
Blog degli Autori

© 2006, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono dei rispettivi autori dei contenuti

5 thoughts on “Blog degli Autori: limite di velocità!

  1. sono d’accordo.. certo bisognerebbe non avere troppo senso di protagonismo (e più buon senso lasciando spazio anche agli altri) e magari non proporsi più volte nella settimana.. o addirittura in una sola giornata, con più post!!!

    Buona poesia a tutti.

    Ars

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine