+++
Poetica_mente  lor Signori sono invitati a danzar con le parole.
Seguir il filo aureo che conduce lontano
prendendo sorella poesia per la mano.
Ogni emozione sopita conosce la strada
ogni pensier è come gemma di vita.
A voi la penna del sentire,
lasciatevi incantar da cotanto incanto
un sorriso al Cuore e si apre il canto:

[Questo è il verso a cui ispirarsi]
"…E quello che vorrei dirti di più bello non te l’ho ancora detto"

Dal verso del Poeta sorge il sole e sorgono le parole…
quelle non dette, belle ed imperfette.
Dal verso diverso di noi anime in rima
comincia la storia sulla riga di prima.
Il vezzo che delizia la mente
è lasciar che la mano voli senza pensar a niente.
Ispirazione cha avanza illumina la stanza
che è culla dei pensieri,
ed oggi come ieri, lasciamo che sia…
Si dirama il profumo e fiorisce così la Poesia.
***
*

© 2006, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono dei rispettivi autori dei contenuti

30 thoughts on “Poetica_mente

  1. mi è stato scritto: “vedo il tuo scuro nel fondo degli occhi che mi ammirano e son pronta a saperlo e non saperlo qualsiasi cosa sia….”

    lo scuro fondo che non “ho ancora detto” ditemi che di perverso piacere può essere “quello che vorrei dirti di più bello” nonostante la consapevolezza che farà scorrere un fiume di lacrime e niente piu…

  2. ho letto solo ora dell’iniziativa del 2 giugno…troppo tardi, dunque.ma sono previste repliche o altre cose del genere? e’ molto interessante!

    se puoi rispondimi sul mio blog perche sono capitato qui per caso e non sono sicuro di riuscire a tornarci!(scusa l’imperizia ma sono un neofita blogger)

  3. Non potrò partecipare al concorso. Venerdi 2 giugno non sono reperibile online e starò fuori fino a sabato notte.

    Ma mi auguro di potermi rifare un’altra volta.

    Grazie e tanti auguri a chi partecipera!

  4. @ Stellasegreta

    la poesia deve essere pubblicata qui, esclusivamente nel blog degli autori (dopo potrai pubblicarla anche nel tuo ovviamente) il prossimo venerdì 2 giugno…

    Robert

  5. Un caro saluto a tutti… 🙂

    …in teoria il verso dovrebbe essere mera fonte di ispirazione…ma se rientra nell’esigenza personale del momento di scrittura incastrarlo a dovere nel testo o contesto come chiave di volta, allora benevenga pure…

    Un grazie a voi per essere qui..

    Certo che si, siamo tutti all’altezza…

    il fine è divertirci assieme cn le Parole…nessuno escluso…in tutta naturalezza e spontaneità…

    Un sorriso ed una buona domenica…

    dalla vostra Psyché_delica amica di rime…. 😛

    🙂

    P.S:per qualsiasi qualsivoglia dubbio…sn qui.

  6. Una splendida iniziativa, un vero scambio di poesia. Spero vivamente di trovare il tempo per partecipare. Certo, avere un verso del grandioso Hikmet come spunto intimorisce, ma tra amici tutto è concesso…

    Un bacione a tutti voi ed all’ideatrice di questa originale proposta

    Maya

  7. Mi raccomando….più siamo meglio è!

    vedetelo così…una sorta di raduno poetico…un modo per far poesia tutti assieme!! ….

    Grazie!

    Monica…il verso è nel mio post…

    “…E quello che vorrei dirti di più bello non te l’ho ancora detto”

    di Hikmet…

    per il resto chiedi pure.

    Un abbraccio collettivo!!

    Psiche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine