Mia Stella fissa,
sorriso presente
oltre  ogni intemperia.
Forza d’amore sincera.
Il viso sereno che
illumina la mia strada.
Sei
la correttezza ,
la trasparenza ,
la bellezza del vivere,
la concretezza e la gioia del volare.
Tu mia Stella fissa
che  doni te stessa in ogni respiro.
Tu che hai tanta forza quanto grazia.
Tu che sai ridere e che sai piangere senza paura.
Le parole traboccano di te,
come l’animo,
ogni giorno nel tuo donare.
A te madre mia una  carezza sul cuore tuo,
un sussurro al tuo orecchio
per il bene che ti voglio e 
per quello che non ti ho  ancora detto.
Ti regalo il silenzio del mio abbraccio
perchè le parole son sempre poche,
e non bastano a disegnare l’infinito.
***
*
 

© 2006, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono dei rispettivi autori dei contenuti

Archived in Senza categoria and tagged . Bookmark the permalink.

6 thoughts on “A mia madre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine