menu Menu
Tempesta
Di perlasmarrita Pubblicato in Poesia on 19 Maggio 2006 7 Comments 1 min read
L'abbraccio infinito Precedente Fiori nel ghiaccio Successiva

Mi hanno offerto,

non guardando i miei occhi,

una nave, per salvarmi da te.

Stolti!

Ma come possono non capire

che a volte è bello volare;

librarsi nel cielo,

senza alcun dolore.

Ma come possono non capire

che è bello il mare in tempesta;

che è dolce lo scoglio

che accoglie le onde.

No, non possono capire

che è bello scoprire i colori

che, solo per me, sono sepolti

negli anfratti remoti del mare.

Vorrebbero darmi Zefiro

ed io voglio Bufera.

Vorrebbero darmi Tranquillità

ed io voglio Tempesta.

 

Foto gentilmente concessa da Sciac, che ringrazio

© 2006, . Tutti i diritti sono riservati per i rispettivi autori.


Precedente Successiva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cancel Invia commento

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine
keyboard_arrow_up