Vediamoci ancora..
Ho pezzi d’ autostima da incollare,
l’ impellente bisogno
di vedermi femmina
con i tuoi occhi,
di sentirlo sulle tue labbra
che mi parlano,
mi chiedono
mi ordinano.

Vediamoci ancora, si..
Ho l’ animo rabbioso
e ingiusti desideri di dolore
da infliggere
sulla carne calda.

Vediamoci..
Vieni,
e riprenderti ciò che ti ho tolto
nei miei momenti di delirio.
Vieni,
e prenditi quello che
mai ti ho dato.

Ti prego..
Abusa di me.
Osa,
sarò inerme.
Legami le mani,
e sciogli i mie capelli.
Dimmi che sono bella,
dimmi che sono ancora io
l’ ossessione.
Baciami,
baciami con amore
e poi stringimi,
cullami di carezze.
E lasciami così
quando mi addormenterò.

© 2006, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono dei rispettivi autori dei contenuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine