Come l’acqua…

L’amore è acqua, l’amore fluisce.
Ti riempie come l’acqua può passare con tante forme.
Come l’acqua…
l’amore ha un volume, ma non ha forma.
L’amore tiene dello spazio, ha il suo ingombro,
ma prende la forma del recipiente che lo contiene.
Come l’acqua…
L’amore può fluire come una sorgente, o un torrente impetuoso,
o un placido lago e lo fa attraverso tante cose.
Attraverso una parola, un gesto, un cibo che prepari, o uno sguardo.
Attraverso un regalo, un pensiero, o una camicia che stiri,
con una tua attenzione, o una osservazione.
Come l’acqua…
Come l’acqua, l’amore non si crea, si trasforma.
Può essere ghiaccio e darti il freddo dentro il cuore,
liquido ed essere rinfrescante nella calura della vita, 
vapore nell’aria e assomigliare molto ad una nuvola leggera.
Come l’acqua…
Come l’acqua l’amore circola, evapora, si muove con le nuvole,
cade con la pioggia, e scorre sulle terre emerse,
chiudendo un ciclo che lega tutto,
senza inizio e senza fine come è un cerchio.
L’acqua è la forza che trasforma e frantuma le rocce:
può erodere, trasportare e deporre anche la roccia più dura,
trasportandola lontano.
Come l’acqua…
Come l’acqua fa parte di noi, é la nostra componente principale.
Come per l’acqua non ne possiamo fare a meno.

Ultimi post

Altri post