L’amore solitario

Array

La mia pelle ambrata
che circonda i capezzoli
sa di miele,
un miele d’acacia selvatica
che profuma di sottobosco.
Esplode il calore
mentre m’assaporo,
dolcemente.

Ultimi post

Altri post