Eco d’antica leggenda

Array

Tanta è la voglia di te

che mi basta la tua voce,

onda che fluttua nell’aria

fino a penetrarmi il cuore:

voce che sa di tenerezza,

suono pacato di arpe magiche

che vibrano all’unisono.

Brividi profondi.

Sento le mie radici

strapparsi dalla terra

per ricongiungersi a te.

Ho sete della tua linfa,

m’inebrio dei tuoi umori

come una vampira in astinenza.

Non è possibile

amar più di così

senza soffrire.

Ultimi post

Altri post