Tu sei soffio di vento, brezza leggera
che accarezzi le mie spalle ignude,
parole delicate come meringhe e panna,
rossori.

Hai il sapore dell’attesa, vigile ad ogni fruscìo
di questo mondo infinito,
della speranza di un incontro,
fugacità.

Gustosi frutti estivi come parole
passano tra le nostre labbra,
parole d’arte e risa allegre,
fremendo.

Baci rubati nella città ventosa,
desideri celati sotto parole buffe
e sagge, dentro il tuo nome:
Daniele.

© 2007, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono dei rispettivi autori dei contenuti

8 thoughts on “Daniele

  1. Musaromanticosa… mi strappa un sorriso questa tua dedica d’amore… grande effetto i versi lunghi seguiti da uno e uno solo, finale, formato da una sola parola… parola chiave… la più importante, in un crescendo di emozioni fino al Suo Nome… tenerona! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine