menu Menu
Canto dell’uomo senza tempo.
Di Meg Pubblicato in Blog degli Autori, Poesia on 23 Ottobre 2006 2 Comments 1 min read
Sogno Precedente Il dono del silenzio Successiva

Nel mio cuore c’è tanta gioia di vivere
Quando tu sei vicino a me.
Sussurra veloce il tuo pensiero
Quando sei tra le mie braccia.
Le tue labbra socchiuse nel dormire
Si ungono delle tue parole.
Il tuo cuore
Nel deserto arido della tua città
È luce fervida per le mie orecchie.
Quando vicino a te ritornerò
Tutto avrà più senso:
Le tue parole,
Le tue gesta,
I tuoi pensieri,
Con me ritorneranno nell’oblio
Di una vita ridisegnata
Per un destino
Solo ed unico:
L’eternità.

© 2006, . Tutti i diritti sono riservati per i rispettivi autori.

Amore Sensi


Precedente Successiva

Rispondi a ManualediMari Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cancel Invia commento

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine
  1. E’ stata scritta da un uomo e per un uomo..invisibile.
    Un essere che è, e sempre resterà al mio fianco..grazie a te che mi hai permesso di pubblicarla… =)

keyboard_arrow_up