Se non ti avessi accanto
sarei naufrago
in un mare che non riconosco

Se non ti avessi accanto
vivrei senza vivere
nel buio della solitudine

Se non ti avessi accanto
i fiori sarebbero ombre sbiadite
ed il sole un oscuro presagio

Se non ti avessi accanto
vagherei tra le macerie di un mondo che non mi appartiene
come corpo senza anima

Se non ti avessi accanto
ti cercherei
oltre i confini del mio orizzonte

Se non ti avessi accanto
nulla avrebbe senso
e nel nulla mi confonderei

Se non ti avessi accanto
non scriverei parole
e mi lascerei scivolare come anguilla morta
nel silenzio della tua assenza


Immagine: Amore – Claude Theberge

© 2008, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono dei rispettivi autori dei contenuti

11 thoughts on “Se non ti avessi accanto

  1. Dolce, profonda poesia intrisa di speranza. Ogni verso spalanca gli occhi su un presente appagato. Complimenti caro Luca. Ti avevo conosciuto bene in TV un giorno in cui ti era sfuggito un pianto. Dorella

  2. Come una fiaba profonda
    semplice
    dorata
    come
    una pagina di musica
    delicatamente interpretata,
    come la poesia
    la danza
    e la gioia di cantare
    la felice compagna dei tuoi pensieri,
    dolce letiza del sogno vissuto.

    LAura Tonti Parravicini

  3. Bella poesia della verità e del sentimento del cuore, quando esso batte più che mai nelle mani dell’amore: “Se non ti avessi accanto ti cercherei oltre i confini del mio orizzonte… Se non ti avessi accanto non scriverei parole…” Versi d’amore e di vita catturata alla vita.

    Nicla Morletti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine